Professione analista della user experience

Gli analisti della user experience valutano l’interazione e l’esperienza dei clienti e analizzano i comportamenti, gli atteggiamenti e le emozioni degli utenti riguardanti l’uso di un determinato prodotto, sistema o servizio. Formulano proposte per migliorare l’interfaccia e l’utilizzabilità dei prodotti, dei sistemi o dei servizi. In tale contesto tengono conto degli aspetti pratici, relativi all’esperienza, affettivi, significativi e di valore dell’interazione uomo-computer e della proprietà del prodotto, nonché della percezione che la persona ha degli aspetti del sistema quali l’utilità, la facilità d’uso e l’efficienza e le dinamiche dell’esperienza degli utenti.

Tipo di personalità

Test di Orientamento al Lavoro gratuito

Quali lavori ti piacciono? Seleziona un’occupazione adatta alle tue preferenze. Fai il test di orientamento al lavoro.

Al test

Conoscenze

  • Psicologia cognitiva

    I processi mentali umani quali l’attenzione, la memoria, l’uso della lingua, la percezione, la capacità di risolvere i problemi, la creatività e il pensiero.

  • Scienze comportamentali

    L’indagine e l’analisi del comportamento individuale attraverso osservazioni regolamentate e realistiche e sperimentazioni scientifiche disciplinate.

  • Usabilità dell’applicazione

    Il processo attraverso il quale è possibile definire e misurare la facilità di apprendimento, l’efficienza, l’utilità e la semplicità d’uso di un’applicazione software.

  • Software interaction design

    Le metodologie per progettare l’interazione tra gli utenti e un prodotto o servizio software in modo da soddisfare le esigenze e le preferenze della maggior parte delle persone che si interfacciano con il prodotto e semplificare la comunicazione tra prodotto e utente, come la progettazione orientata agli obiettivi.

  • Interazione uomo-computer

    Lo studio del comportamento e dell’interazione tra dispositivi digitali ed esseri umani.

Competenze

  • Risultati del rapporto di analisi

    Produrre documenti di ricerca o fornire presentazioni per comunicare i risultati di un progetto di ricerca e analisi realizzato, indicando le procedure e i metodi di analisi che hanno portato ai risultati, nonché le potenziali interpretazioni dei risultati.

  • Analizzare i requisiti aziendali

    Studiare le esigenze e le aspettative dei clienti per un prodotto o un servizio al fine di individuare e risolvere le incoerenze e i possibili disaccordi tra le parti interessate.

  • Condurre una ricerca quantitativa

    Eseguire un’indagine empirica sistematica su fenomeni osservabili attraverso tecniche statistiche, matematiche o computazionali.

  • Eseguire attività di ricerca su utenti TIC

    Svolgere compiti di ricerca quali il reclutamento di partecipanti, la programmazione dei compiti, la raccolta di dati empirici, l’analisi dei dati e la produzione di materiali al fine di valutare l’interazione degli utenti con un sistema, un programma o un’applicazione TIC.

  • Condurre una ricerca qualitativa

    Raccogliere informazioni pertinenti mediante l’applicazione di metodi sistematici, quali interviste, gruppi di riflessione, analisi di testo, osservazioni e studi di casi.

  • Creare prototipi di soluzioni user experience

    Progettare e preparare modelli, prototipi, e flussi al fine di testare soluzioni user experience (UX) o di acquisire il feedback dagli utenti, dai clienti, dai partner o dalle parti interessate.

  • Valutare i feedback dei clienti

    Valutare le osservazioni del cliente per sapere se i clienti sono soddisfatti o insoddisfatti del prodotto o servizio.

  • Misurare l’usabilità dei software

    Verificate la comodità del prodotto software per l’utente finale. Individuare i problemi degli utenti e apportare adeguamenti per migliorare le pratiche di usabilità. Raccogliere dati sul modo in cui gli utilizzatori valutano i prodotti software.

  • Condurre un’intervista di ricerca

    Utilizzare i metodi e le tecniche di ricerca e di intervista professionali per raccogliere dati, fatti o informazioni pertinenti, per acquisire nuove conoscenze e comprendere appieno il messaggio della persona intervistata.

  • Usare la mappa dell’esperienza utente

    Esaminare tutte le interazioni e i punti di riferimento che le persone hanno con un prodotto, un marchio o un servizio. Determinare le variabili chiave quali la durata e la frequenza di ciascun punto di riferimento.

  • Valutare l’interazione degli utenti con applicazioni TIC

    Valutare il modo in cui gli utenti interagiscono con le applicazioni TIC al fine di analizzarne il comportamento, trarre conclusioni (ad esempio in merito alle loro motivazioni, alle aspettative e agli obiettivi) e migliorare le funzionalità delle applicazioni.

  • Fornire documentazione tecnica

    Preparare la documentazione per prodotti o servizi esistenti e futuri, descrivendo la loro funzionalità e composizione in modo tale da essere comprensibile per un vasto pubblico tecnicamente non esperto e conforme ai requisiti e agli standard definiti. Mantenere la documentazione aggiornata.

Source: Sisyphus ODB