Professione calafatore

I calafatori inseriscono la stoppa nelle cuciture tra le assi del tavolato nel ponte o nello scafo delle navi in legno per renderle impermeabili. Utilizzano principalmente strumenti a mano per riscaldare la colla marina e farla penetrare nelle cuciture. Possono inoltre introdurvi corde di canapa e fili di cotone con un martello e spalmare sopra pece calda.

Tipo di personalità

Test di Orientamento al Lavoro gratuito

Quali lavori ti piacciono? Seleziona un’occupazione adatta alle tue preferenze. Fai il test di orientamento al lavoro.

Al test

Conoscenze

  • Processi di calafataggio

    I vari processi di riempimento delle giunture delle imbarcazioni in legno per renderle stagne, ad esempio utilizzando cotone e oakam, pece calda o sigillanti marini.

  • Materiali tradizionali di calafataggio

    I vari materiali, come la iuta, il cotone e il piombo bianco, utilizzati tradizionalmente per il riempimento delle giunture di imbarcazioni in legno al fine di renderle stagne.

Competenze

  • Pulire le attrezzature

    Eseguire la pulizia ordinaria dopo l’uso delle attrezzature.

  • Indossare dispositivi di protezione adatti

    Indossare i dispositivi di protezione pertinenti e necessari, quali occhiali protettivi o altri dispositivi di protezione per gli occhi, elmetti, guanti di sicurezza.

  • Calcolare le quantità di materiali

    Determinare la quantità e il tipo di materiali necessari alla costruzione di determinate macchine o attrezzature.

  • Garantire l’integrità dello scafo

    Garantire che l’acqua non penetri attraverso lo scafo; prevenire l’allagamento progressivo.

  • Garantire che la nave sia conforme ai regolamenti

    Ispezionare le navi, i componenti e le attrezzature delle navi; garantire il rispetto delle norme e delle specifiche.

  • Maneggiare sostanze chimiche

    Maneggiare sostanze chimiche industriali in sicurezza; utilizzarle in modo efficiente e garantire che non venga arrecato alcun danno all’ambiente.

  • Applicare le norme di salute e sicurezza

    Rispettare le norme d’igiene e di sicurezza stabilite dalle rispettive autorità.

Source: Sisyphus ODB