Professione coordinatore dello sviluppo economico / coordinatrice dello sviluppo economico

I coordinatori dello sviluppo economico delineano e attuano politiche volte a migliorare la crescita economica e la stabilità di una comunità, di un governo o di un’istituzione. Sviluppano le tendenze economiche nel campo della ricerca e coordinano la cooperazione tra le istituzioni che operano nel campo dello sviluppo economico. Analizzano i potenziali rischi e i potenziali conflitti economici ed elaborano piani per risolverli. I coordinatori dello sviluppo economico forniscono consulenza sulla sostenibilità economica delle istituzioni e la crescita economica.

Tipo di personalità

Test di Orientamento al Lavoro gratuito

Quali lavori ti piacciono? Seleziona un’occupazione adatta alle tue preferenze. Fai il test di orientamento al lavoro.

Al test

Conoscenze

  • Finanza pubblica

    L’influenza economica del governo e il funzionamento delle entrate e delle spese pubbliche.

  • Economia

    Principi e pratiche economici, mercati finanziari e di merci, attività bancarie e analisi dei dati finanziari.

  • Attuazione delle politiche di governo

    Le procedure relative all’applicazione delle politiche di governo a tutti i livelli della pubblica amministrazione.

Competenze

  • Analizzare le tendenze economiche

    Analizzare gli sviluppi nel commercio nazionale o internazionale, le relazioni commerciali, le attività bancarie e gli sviluppi nel settore delle finanze pubbliche e il modo in cui questi fattori interagiscono tra loro in un determinato contesto economico.

  • Mantenere le relazioni con i rappresentanti locali

    Mantenere relazioni positive con i rappresentanti della società civile e della comunità scientifica ed economica locale.

  • Offrire consulenza sullo sviluppo economico

    Offrire consulenza alle organizzazioni e alle istituzioni sui fattori e sulle misure che potrebbero adottare per promuovere e garantire la stabilità e la crescita economica.

  • Valutare i fattori di rischio

    Determinare l’influenza dei fattori di rischio economico, politico e culturale e ulteriori questioni.

  • Offrire consulenza sugli atti legislativi

    Fornire consulenza ai funzionari di un organo legislativo in merito all’individuazione delle nuove proposte di legge e all’esame degli aspetti legislativi.

  • Considerare i criteri economici nel processo decisionale

    Elaborare proposte e prendere decisioni adeguate tenendo conto dei criteri economici.

  • Sviluppare le politiche economiche

    Elaborare strategie per la stabilità economica e la crescita in un’organizzazione, in una nazione o a livello internazionale, e per migliorare le pratiche commerciali e le procedure finanziarie.

  • Mantenere i contatti con le autorità locali

    Mantenere il collegamento e lo scambio di informazioni con le autorità regionali o locali.

  • Mantenere le relazioni con le agenzie governative

    Stabilire e mantenere rapporti di lavoro cordiali con i propri pari in diverse agenzie governative.

Source: Sisyphus ODB