Professione dirigente della pubblica amministrazione

I dirigenti della pubblica amministrazione dirigono, controllano e valutano l’attuazione delle politiche pubbliche. Supervisionano il personale, gestiscono le risorse utilizzate per l’attuazione delle politiche e redigono relazioni sul processo di attuazione. Comunicano inoltre con i funzionari pubblici e i cittadini per informarli in merito alle politiche. I dirigenti della pubblica amministrazione possono anche partecipare all’elaborazione e alla realizzazione delle politiche pubbliche.

Tipo di personalità

Test di Orientamento al Lavoro gratuito

Quali lavori ti piacciono? Seleziona un’occupazione adatta alle tue preferenze. Fai il test di orientamento al lavoro.

Al test

Professioni correlate amministrazione locale

  • Addetto al rilascio di autorizzazioni per attività economiche
  • Addetto al rilascio di permessi di costruire
  • Addetto al rilascio passaporti
  • Assistente sociale beneficiari del programma di supporto
  • Consigliere comunale o provinciale
  • Impiegato comunale
  • Selezionatore di beneficiari di programmi governativi
  • Sindaco, consigliere comunale

Conoscenze

  • Attuazione delle politiche di governo

    Le procedure relative all’applicazione delle politiche di governo a tutti i livelli della pubblica amministrazione.

  • Principi di bilancio

    I principi della stima e della pianificazione delle previsioni relative all’attività commerciale nonché la stesura di bilanci e relazioni periodici.

  • Procedura legislativa

    Le procedure per l’elaborazione delle leggi e della legislazione, ad esempio le organizzazioni e gli individui coinvolti, il modo in cui i progetti di legge diventano leggi, il processo di presentazione delle proposte e di esame, nonché altre fasi della procedura legislativa.

Competenze

  • Supervisionare il personale

    Supervisionare la selezione, la formazione, le prestazioni e la motivazione del personale.

  • Garantire la collaborazione tra reparti

    Garantire la comunicazione e la cooperazione con tutte le entità e team di una determinata organizzazione, secondo la strategia aziendale.

  • Assumere un ruolo guida

    Guidare e influenzare gli altri per promuovere e contribuire allo sviluppo delle politiche, al sostegno, ampliando i confini e la strategia a vari livelli.

  • Stimare la durata del lavoro

    Elaborare calcoli accurati del tempo necessario per svolgere i compiti tecnici futuri basati su informazioni passate e presenti e presentare osservazioni o pianificare la durata stimata dei singoli compiti in un determinato progetto.

  • Mantenere le relazioni con le agenzie governative

    Stabilire e mantenere rapporti di lavoro cordiali con i propri pari in diverse agenzie governative.

  • Coordinare lo staff

    Gestire dipendenti e subordinati, lavorando in gruppo o singolarmente, al fine di massimizzarne le prestazioni e i contributi. Programmare il lavoro e le attività, impartire istruzioni, motivare e dirigere i lavoratori per raggiungere gli obiettivi dell’azienda. Monitorare e misurare il modo in cui il dipendente si assume le proprie responsabilità e in che modo queste attività vengono svolte. Individuare i settori da migliorare e formulare proposte al riguardo. Dirigere un gruppo di persone per aiutarle a raggiungere gli obiettivi e mantenere un rapporto di lavoro efficace tra il personale.

  • Gestire l’attuazione delle politiche di governo

    Gestire le operazioni di attuazione delle nuove politiche governative o le modifiche delle politiche esistenti a livello nazionale o regionale, nonché del personale coinvolto nella procedura di attuazione.

  • Sviluppare piani di lavoro per risolvere i problemi

    Capacità di elaborare obiettivi e piani specifici per definire le priorità, organizzare e realizzare il lavoro.

  • Creare soluzioni a problemi

    Risolvere i problemi che emergono nelle fasi di pianificazione, definizione delle priorità, organizzazione, direzione/facilitazione e valutazione delle prestazioni. Utilizzare procedure sistematiche di raccolta, analisi e sintesi delle informazioni per valutare la pratica corrente e generare nuove intese sulla pratica.

  • Pianificare gli obiettivi a medio e lungo termine

    Programmare obiettivi a lungo termine e obiettivi da immediati a breve termine attraverso efficaci processi di pianificazione e riconciliazione a medio termine.

  • Gestire i bilanci

    Pianificare, monitorare e riferire in merito al bilancio.

  • Mantenere i contatti con le autorità locali

    Mantenere il collegamento e lo scambio di informazioni con le autorità regionali o locali.

  • Mantenere i contatti con i politici

    Mantenere i contatti con i funzionari che svolgono un importante ruolo politico e legislativo nei governi al fine di garantire una comunicazione produttiva e la creazione di relazioni.

  • Pianificare il lavoro di squadra

    Pianificare il calendario di lavoro di un gruppo di persone al fine di soddisfare tutti i requisiti di tempo e qualità.

  • Gestire il lavoro

    Controllare, istruire e pianificare i lavori delle squadre o dei singoli membri della squadra. Stabilire scadenze e accertarsi che siano rispettate.

Source: Sisyphus ODB