Professione fiscalista

I fiscalisti utilizzano la loro esperienza in materia di legislazione fiscale per fornire servizi di consulenza commerciale a una vasta gamma di clienti di tutti i settori economici. Chiariscono ai clienti complicate normative fiscali e li assistono nell’assicurare il pagamento delle imposte nel modo più efficiente e vantaggioso possibile elaborando strategie fiscali efficienti. Inoltre, li informano in merito a cambiamenti e sviluppi fiscali e possono specializzarsi in strategie fiscali relative a fusioni o ricostituzioni multinazionali per imprese, imposte su fondi fiduciari e immobili per privati, ecc.

Tipo di personalità

Test di Orientamento al Lavoro gratuito

Quali lavori ti piacciono? Seleziona un’occupazione adatta alle tue preferenze. Fai il test di orientamento al lavoro.

Al test

Conoscenze

  • Normativa fiscale

    La normativa fiscale applicabile a uno specifico settore di specializzazione, come le imposte sulle importazioni, le imposte governative, ecc.

  • Legge in materia di imposta sul valore aggiunto

    Le imposte applicate ai prezzi di acquisto dei beni e la legislazione che disciplina tale pratica.

Competenze

  • Calcolare l’imposta

    Calcolare le imposte che devono essere pagate da una persona o da un’organizzazione o restituite da un’istituzione governativa, conformemente a una normativa specifica.

  • Proteggere le informazioni sensibili del cliente

    Selezionare e applicare le misure e i regolamenti di sicurezza relativi alle informazioni sensibili dei clienti allo scopo di proteggerne la privacy.

  • Gestire le finanze personali

    Individuare gli obiettivi finanziari personali e definire una strategia per raggiungere questo obiettivo cercando, se necessario, sostegno e consulenza.

  • Fornire informazioni sugli obblighi fiscali

    Informare organizzazioni e privati in merito ai loro specifici obblighi fiscali, alla legislazione e ai regolamenti che comportano processi fiscali, quali le imposte.

  • Firmare le dichiarazioni dei redditi

    Rivedere, archiviare e fungere da riferimento per garantire che la dichiarazione dei redditi sia regolare e conforme ai requisiti statali.

  • Offrire consulenza sulla politica fiscale

    Fornire consulenza ai funzionari governativi sui cambiamenti delle politiche e delle procedure fiscali e sull’attuazione di nuove politiche a livello nazionale e locale.

  • Divulgare le informazioni sulla normativa fiscale

    Fornire consulenza sulle possibili implicazioni per le imprese o i cittadini in merito alle decisioni in materia di dichiarazione dei redditi basata sulla legislazione fiscale. Fornire consulenza in merito alle strategie fiscali favorevoli che potrebbero essere seguite in funzione delle esigenze del cliente.

  • Fornire consulenza sulla pianificazione fiscale

    Fornire consulenza su strategie appropriate per includere le imposte nel piano finanziario complessivo al fine di ridurre il carico fiscale. Fornire consulenza su questioni relative alla normativa in materia fiscale e sulle possibili implicazioni che le decisioni relative a questioni finanziarie possono comportare in una dichiarazione fiscale. Fornire consulenza su questioni riguardanti, ad esempio, la costituzione di una società, gli investimenti, le assunzioni o le successioni di imprese.

  • Preparare le dichiarazioni dei redditi

    Calcolare il totale dell’imposta detraibile riscossa durante il trimestre o l’esercizio fiscale al fine di compilare le dichiarazioni dei redditi e chiederne il rimborso alle autorità governative per la dichiarazione dell’assoggettamento a imposta. Conservare i documenti e i registri a sostegno dell’operazione.

  • Preparare i rendiconti d’esercizio

    Raccogliere, inserire e preparare la serie di documenti finanziari che rivelano la situazione finanziaria di una società al termine di un periodo determinato o di un esercizio contabile. I rendiconti d’esercizio sono costituiti da cinque parti: il prospetto della situazione finanziaria, il prospetto di conto economico complessivo, il prospetto delle variazioni del patrimonio netto (SOEC), il prospetto dei flussi di cassa e le note.

  • Rispettare la riservatezza

    Rispettare l’insieme delle norme che stabiliscono la non divulgazione di informazioni, tranne a un’altra persona autorizzata.

  • Ricercare le procedure fiscali

    Ricercare le procedure che disciplinano le attività fiscali, quali le procedure per il calcolo dell’imposta per le organizzazioni o i singoli individui, il processo di gestione e ispezione fiscale e i processi di dichiarazione delle imposte.

  • Interpretare i bilanci d’esercizio

    Leggere, comprendere e interpretare le linee e gli indicatori principali contenuti nei bilanci d’esercizio. Estrarre le informazioni più importanti da tali bilanci in funzione delle esigenze e integrare tali informazioni nello sviluppo dei piani del reparto.

  • Verificare i documenti fiscali

    Ispezionare i fascicoli e la documentazione riguardanti i casi di imposizione fiscale al fine di garantire l’assenza di attività errate o fraudolente e garantire che la procedura sia conforme alla legislazione.

  • Verificare le dichiarazioni dei redditi

    Verificare i documenti che dichiarano l’obbligo fiscale, che non viene automaticamente trattenuto su salari e stipendi, al fine di garantire che le persone e le organizzazioni soggette a tale obbligo paghino correttamente le imposte.

Source: Sisyphus ODB